“Quella c…o di città si chiama Merdogna”. I coniugi Mutarelli diffamano Bologna su Twitter

“Quella c…o di città si chiama Merdogna”. I coniugi Mutarelli diffamano Bologna su Twitter

BOLOGNA, 29 FEBBRAIO – Da quando Twitter è diventato il principale strumento di comunicazione di calciatori, società e procuratori, gli spunti per scoop giornalistici e polemiche sicuramente non mancano.

Protagonisti oggi di una polemica al vetriolo nei confronti della città di Bologna sono i coniugi Mutarelli. Il trentaquattrenne ex centrocampista del Bologna, svincolato dalla nuova presidenza rossoblu, non ha ancora smaltito i postumi del ‘licenziamento’ come si evince da un suo tweet: “Mi arrivano sempre notizie di M… da quella c… di città!!!”.
A rincara la dose è la moglie Antonella che pochi istanti dopo completa la frittata: “Bologna amore, quella c… di città si chiama Bolognaaaaaa… O Merdogna… decidi tu!”.

Sul social network intanto il vilipendio alla città delle Due Torri si diffonde a macchia d’olio, scatenando le repliche dei supporter del Bologna FC, prontamente cancellate dai coniugi Mutarelli. Consapevole della bufera scatenata, la signora Mutarelli prova a rettificare: “Non credo di aver offeso in nessun modo il Bologna calcio o i bolognesi, io ho espresso un parere sulla città…”. Quanto all’ex calciatore, fa sapere che la cattiva notizia a cui alludeva nel primo tweet sarebbe relativa al grave stato di salute di un suo conoscente bolognese.

Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.