Vergato, cede soffitto durante pausa pranzo. Panico alla scuola elementare

Vergato, cede soffitto durante pausa pranzo. Panico alla scuola elementare

BOLOGNA, 16 FEBBRAIO – Il paese di Vergato, nell’appennino bolognese, è stato teatro di un evento che ha creato attimi di paura. Ieri, nel primo pomeriggio, i pannelli della controsoffittatura della scuola elementare hanno ceduto e sono caduti a terra. Fortunatamente il cedimento è avvenuto durante la pausa pranzo e l’aula era deserta. Nessun ferito, ma lo sgomento degli alunni e del personale scolastico è stato tanto.

La causa del cedimento, secondo i Vigili del Fuoco intervenuti sul posto assieme a Carabinieri e Ausl, sarebbe stata la neve presente sul tetto dell’edificio che sciogliendosi avrebbe fatto inzuppare d’acqua i pannelli di cartongesso che non hanno retto e sono caduti. Non si registrano problemi di staticità per l’edificio, hanno affermato i tecnici, anche se stamani l’aula non è stata agibile. I problemi di infiltrazioni d’acqua sono stati riscontrati anche in altre 5 aule della stessa scuole che sono state dichiarate inagibili. Un nuovo controllo dei locali è previsto per la prossima settimana quando i rischi per gli alunni e gli odori malsani saranno scomparsi.

Luca Bresciani

Leave a Reply

Your email address will not be published.