Incidente mortale a Casalecchio di Reno: Muore una donna, ferito il marito

Incidente mortale a Casalecchio di Reno: Muore una donna, ferito il marito

BOLOGNA, 17 GENNAIO – Un incidente mortale è avvenuto ieri sera a Ceretolo, frazione del comune di Casalecchio di Reno, ed è costato la vita a Mirella Gatti, 64 anni, pensionata e residente a Casalecchio di Reno. Lo schianto è avvenuto poco prima delle 18 di ieri sera, lungo la strada che collega la collina di Tizzano al centro abitato di Ceretolo. All’altezza dell’ultimo tornante prima dell’incrocio di via Galluzzo, l’automobile, una Fiat Panda bianca, guidata dal marito della vittima, Marino Arienti, ha perso il controllo ed è andata a sbattere contro il guardrail che fiancheggia la carreggiata sul lato di un piccolo boschetto della collina.

L’impatto violento e, molto probabilmente, una velocità più elevata di quella prevista dal codice della strada, hanno sbalzato l’autovettura sul lato opposto del terrapieno, l’hanno fatta risalire per un paio di metri, per poi far ribaltare la fiat Panda direttamente al centro della Corsia.

La donna è morta sul colpo, schiacciata dalla deformazione del frontale ed è stata estratta dalle lamiere già priva di vita, mentre il marito è stato ricoverato, con un codice di media gravità, all’ospedale Maggiore del capoluogo emiliano, dove tutt’ora è ricoverato e sottoposto ad accertamenti. Sul luogo dell’incidente sono giunti, oltre ai soccorsi, anche la polizia municipale di Casalecchio di Reno che, dalle prime indagini e ricostruzioni, ha ipotizzato, come causa dell’incidente, un malore improvviso o una sbandata inaspettata, anche se quest’ultima ipotesi risulta poco attendibile poiché l’asfalto non appariva gelato.

Federica Palmisano

Leave a Reply

Your email address will not be published.