Bologna, scoperto in via Agucchi deposito di mezzi rubati. Auto, scooter e bici destinati all’Est

Bologna, scoperto in via Agucchi deposito di mezzi rubati. Auto, scooter e bici destinati all’Est

BOLOGNA, 10 GENNAIO (BolognaNotizie) – Un vero e proprio tesoro è stato scoperto questa mattina in una zona artigianale in via Agucchi. Un deposito a cielo aperto contenente una vasta gamma di scooter, auto, minicar, biciclette e persino un camion Iveco e un set di gomme. Il tesoretto è stato scoperto dai poliziotti del commissariato di Santa Viola, allertati da alcuni abitanti della via, insospettiti per l’eccessivo andirivieni dei vari mezzi, fra i vari capannoni della via.

Il deposito è stato tenuto sotto osservazione dalle forze dell’ordine, giorno e notte per alcuni giorni e non essendosi presentato nessuno per prelevare i mezzi è scattata la perquisizione e il seguente sequestro della merce, risultata, infatti, rubata nelle ultime settimane a Bologna e a Rimini. La refurtiva era costituita principalmente da varie tipologie di scooter, ma c’erano anche una moto Triumph, un furgone Daily, risultato rubato circa due mesi fa, una fiat Seicento e un camion Iveco, tutti pronti per essere spediti alla loro destinazione finale, molto probabilmente, secondo gli inquirenti, in un Paese dell’Est Europa.

Attualmente, le indagini si stanno concentrando sul decifrare la filiera della refurtiva e sulla comprensione di come la banda di ladri potesse entrare indisturbata nell’area artigianale di via Agucchi, delimitata da sbarre e da cancelli.

Federica Palmisano

APPRFONDIMENTI  Il Times incorona Bologna: 'Fico' è tra le tappe da scoprire

Leave a Reply

Your email address will not be published.