Sciopero nazionale di 24 ore nel trasporto pubblico. Come muoversi a Bologna

Sciopero nazionale di 24 ore nel trasporto pubblico. Come muoversi a Bologna

Sciopero Atc Bologna

BOLOGNA, 15 DICEMBRE (BN) – Sciopero nazionale di 24 ore nel trasporto pubblico locale e ferroviario, proclamato dalle Organizzazioni Sindacali Territoriali Cgil,Cisl,Uil, Ugl, Orsatrasporti, Faisa Cisal e Fast per chiedere a gran voce il ripristino dei finanziamenti al servizio pubblico locale e al servizio ferroviario universale.

Il personale Atc di Bologna e provincia, si fermerà dalle ore 8.30 alle ore 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio. Negli orari della serrata, i servizi di trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano non saranno garantiti. Più precisamente per i mezzi urbani, suburbani ed extraurbani saranno garantite solamente le corse dal capolinea centrale verso periferia, e viceversa, con orario di partenza fino alle ore 8.15 al mattino e fino alle ore 19.15 alla sera.

[ad#Google Adsense][ad#HTML]

Per le linee urbane di Imola verranno tuttavia garantite tutte le corse complete in partenza dalla stazione FS, o dall’Autostazione, fino alle ore 8.20 al mattino e fino alle ore 19.20 alla sera. L’Azienda bolognese adotterà ogni misura tecnico-organizzativa utile ad agevolare, al termine dello sciopero, un più celere ed integrale ripristino del servizio.

Durante gli orari di sciopero saranno comunque garantiti i servizi “riservati scolastici”, le attività di rilascio di contrassegni e vetrofanie per le aree regolamentate dal piano sosta, nei consueti orari di apertura degli sportelli.

Per informazioni rivolgersi al call center telefonico 051-290290, ove Atc garantirà la presenza di un operatore fino alle ore 9 e dalle ore 16 al termine del servizio.

Red.

Leave a Reply

Your email address will not be published.