Bologna: gli rubano il rolex e lo seguono in casa. Minacciato uomo di 75 anni

BOLOGNA, 17 NOVEMBRE – Derubato del suo rolex, un bolognese di 75 anni viene seguito fino a casa sua e minacciato con una pistola. E’ accaduto mercoledì scorso, in serata, in zona Murri, prima periferia di Bologna.

La vittima di questa violenta rapina è un anziano di 75 anni che abita in via Laura Bassi. I due delinquenti hanno seguito l’uomo fino all’ingresso della sua abitazione dove l’hanno aggredito sul pianerottolo intimandogli di consegnare l’orologio che portava al posto, un “Iwc” in oro, e 700 euro in contanti che portava con sé.

[ad#Google Adsense][ad#HTML-2]

Dopo l’aggressione iniziale i due malviventi lo hanno costretto a entrare in casa e ad aprire la cassaforte da dove hanno portato via ben ventimila euro in contanti e altri diversi orologio, tutti molto costosi. Infine, per guadagnare tempo sulla vittima, l’hanno legato a una sedia e l’hanno imbavagliato con dello scotch.

Solo un’ora dopo la violenta rapina, l’uomo è finalmente riuscito a liberarsi e a dare l’allarme chiamando la polizia che, attualmente, è ancora sulle tracce dei due delinquenti.

Federica Palmisano

Leave a Reply

Your email address will not be published.