Terremoto Rimini: un boato di magnitudo 4.0 scuote la Romagna

Terremoto Rimini: un boato di magnitudo 4.0 scuote la Romagna

RIMINI, 13 LUGLIO – Un evento sismico di magnitudo 4.0 Richter è stato registrato stamane alle ore 8.53 dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L’epicentro del terremoto è stato localizzato ad una profondità di 9 km nel distretto sismico di Montefeltro (Rimini). Pochi minuti dopo la seconda scossa. Alle 9.15 i sismografi segnale un evento di magnitudo 3.9 con medesimo epicentro, sempre Montefeltro.

Le scosse sono state avvertite distintamente in molti Comuni della Provincia di Firenze, disposti lungo la fascia dell’Appennino Tosco-Romagnalo. Lo ha resto noto stamani la Sala operativa provinciale della Protezione Civile. Deboli repliche di magnitudo 2.5, 2.3, 2.2 e 2.7 si sono verificate fino ad ora, segno che l’acme dello sciame sismico è ormai passato.

Redazione

[ad#Juice Overlay][ad#Cpx Banner][ad#Aruba PopUnder]

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.