MATRIMONI GAY: LA CONSULTA RIGETTA I RICORSI PRESENTATI A CASALECCHIO DI RENO

MATRIMONI GAY: LA CONSULTA RIGETTA I RICORSI PRESENTATI A CASALECCHIO DI RENO

BOLOGNA, 15 APR. – A Casalecchio di Reno, il ricorso di una coppia di donne che a Luglio 2009 hanno chiesto al tribunale di Bologna di sposarsi, sarà respinto. Secondo Giovanni Genova, uno dei legali della coppia, il respingimento sarà l’inevitabile conclusione del caso, vista la sentenza emanata dalla Consulta. La Corte costituzionale, infatti, ha respinto i ricorsi sui matrimoni tra persone dello stesso sesso. Nelle motivazioni la Consulta fa riferimento alla discrezionalità del legislatore, cui compete la regolamentazione della materia.

L’avvocato Genova è, dunque,speranzoso: “La Consulta potrebbe invitare il legislatore a provvedere e modificare la legge. In quel caso sarebbe un pareggio, non una sconfitta, ma ovviamente il risultato finale dipenderebbe dalla legge che ne verrebbe fuori”.

Silvia Fabbri

Leave a Reply

Your email address will not be published.