Bologna: dieci giorni di cultura, arte e divertimento al Biografilm 2011

Bologna: dieci giorni di cultura, arte e divertimento al Biografilm 2011

BOLOGNA, 10 GIUGNO – Al via oggi la settima edizione del “Biografilm Festival”. Alle dodici si è tenuta la conferenza stampa di  “la moda e gli anni ’80 a Biografilm” con Maripol, Elio Fiorucci, Joey Arias e la conferenza stampa di presentazione della  Giuria di Biografilm 2011. Con a seguire Il cocktail di apertura alle ore 22:00 presso il Bio Parco (Parco del Cavaticcio, Manifattura delle Arti, Via Azzo Gardino 65).

Intanto ieri, Giovedì 09 giugno, in occasione del cinquantesimo compleanno di Michael J. Fox, la proiezione al Cinema Odeon di via Mascarella, della saga che lo ha lanciato al grande pubblico, Ritorno Al Futuro.

Si è trattato di una vera e propria maratona. All’entrata, sono stati distribuiti agli spettatori dei kit di sopravvivenza.  Patatine, acqua, succo di frutta e yogurt per poter gustare al meglio uno dei film che più ha segnato il cinema fantascientifico anni 80’.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Aruba PopUnder][ad#Juice Overlay]

Si è partito alle 15.00 con Ritorno Al Futuro II, alle 17.15 Ritorno Al Futuro III, alle 19.00 ripetizione del II° e alle 22.30, dopo una breve presentazione di alcuni illustri ospiti che prenderanno parte al Biografilm 2011, Maripol, Elio Fiorucci, Joey Arias e altri, il primo Ritorno Al Futuro.

Un film, quello di Robert  Zemeckis,  che ha influenzato l’immaginario collettivo di più generazioni.

Zemeckis affiancato alla sceneggiatura da Bob Gale ha fatto sognare giovani e meno giovani con la possibilità di viaggiare nel tempo.

Chi di noi non ha mai sperato di poter essere al posto del mitico Marty Mcfly , che tornando dal 1985 ai mitici anni cinquanta americani, ha potuto vedere la giovinezza dei propri genitori?

Insomma, anche nel 2011, tra cultura, arte e divertimento il “Biografilm” parte con i migliori auspici.

Dall’inviato Simone Luca Reale

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.