Delitto Carmela Rea: continuano le indagini

Delitto Carmela Rea: continuano le indagini

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]

BOLOGNA, 2 MAGGIO – Gli investigatori continuano a lavorare sul brutale omicidio di Carmela “Melania” Rea, la donna ritrovata mercoledì scorso a Ripe di Civitella. Le indagini si concentrano sul cellulare e sulle due sim ritrovate accanto al corpo della vittima, una delle quali non sarebbe stata a conoscenza del marito.

Le schede potrebbero fornire elementi utili per capire con chi abbia avuto contatti nelle sue ultime ore di vita, procedendo sull’idea che la donna si sia allontanata volontariamente. Che si tratti di delitto passionale lo dimostrerebbero le 35 coltellate inferte, alcune di esse avvenute quando la donna era già morta, probabile gesto di un amante deluso. Gli investigatori sarebbero sul punto di individuare l’uomo che avrebbe chiamato per primo il 113, grazie ad una nuova ricostruzione degli accaduti fornita dal marito della donna.

VIDEO

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=eSJcjHvGgUw[/youtube]

Luca Bellinello

Leave a Reply

Your email address will not be published.