Sarah Scazzi, il fratello Claudio smentisce il settimanale Oggi

Sarah Scazzi, il fratello Claudio smentisce il settimanale Oggi

[ad#Juice 300 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

MILANO, 17 NOV. – Mentre proseguono a ritmo serrato le indagini sull’omicidio di Sarah Scazzi, dal caos di Milano torno a parlare il fratello della quindicenne uccisa, Claudio.

Il giovane avrebbe dichiarato al “settimanale Oggi” di aver chiesto a noto’agente di spettacolo Lele Mora “se aveva in mente qualcosa per me. Non mi dispiacerebbe la televisione”. “Credo di avere delle potenzialità – ha aggiunto il giovane, che ha 24 anni – e per questo mi sono rivolto a Mora. Se non lo sa lui cosa farmi fare…”.

Claudio non nasconde la delusione per la risposta negativa dell’agente dei vip: “Dice che non vado bene, non sono fatto per la tv”.

Secondo Oggi la bocciatura non avrebbe convinto Claudio Scazzi il quale, accompagnato dal padre e da un legale, ha visitato altre agenzie milanesi di spettacolo.

Il fratello di Sarah, conclude il noto settimanale, “nega di voler tentare la strada dello spettacolo cavalcando la popolarità raggiunta a causa di una tragica storia di cronaca”: “A un’agenzia di Torino, che mi proponeva di diventare il nuovo Azouz Marzouk (la cui famiglia fu sterminata nella strage di Erba ndr) ho già detto no”.

Ma sulle furiose polemiche per le dichiarazioni riportate dal settimanle è intervenuto il ragazzo che con un comunicato stampa ha smentito seccamente l’intervista.

Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.