Sarah Scazzi, Gip fissa confronto diretto tra Michele e Sabrina Misseri

Sarah Scazzi, Gip fissa confronto diretto tra Michele e Sabrina Misseri

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice Overlay][ad#Juice PopUnder2][ad#Cpx Popunder]

TARANTOLa puntata odierna di Porta a Porta è  interamente dedicata all’omicidio di Sarah Scazzi. A pochi giorni dal “Misseri 3”, la criminologa Bruzzone e il legale Galloppa descrivono tutte le novità sul caso di Avetrana soffermandosi sulla personalità di Michele Misseri.

“Michele è un uomo estremamente religioso e legato alla sua terra – afferma la Bruzzone. “Sono stata contattata dall’Avv. Galloppa per occuparmi del caso e, dopo una breve riflessione, ho deciso di accettare l’incarico”.

Alla domanda di Vespa sul lavoro svolto per “condurre” Misseri alla terza versione ha risposto: “Prima di tutto ho cercato di conoscere Michele Misseri. Ho chiesto delle olive per instaurare un rapporto umano con Misseri. Poi, grazie anche al lavoro svolto dall’avv. Galloppa, abbiamo ricostruito insieme le tappe che hanno portato all’omicidio di Sarah. Tutto con molto tranquillità“.

L’avv. Galloppa loda il lavoro svolto dalla criminologa: ” La dott. Bruzzone ha portato Michele a liberarsi di una situazione più grande di lui”

Poi la Bruzzone parla del rapporto con le donne di casa: “Non penso che Misseri sia vittima delle donne di casa. E’ un grande lavoratore e, con la moglie spesso fuori casa per i turni di notte, si è dovuto occupare quasi sempre delle figlie Sabrina e Valentina.

In riferimento ai rapporti con Sabrina e Sarah, conferma che Michele considerava la 15enne come una figlia, mentre si è detto preoccupato per il futuro di Sabrina.

Durante il collegamento con Avetrana, l’inviata di “Porta a Porta” anticipa alcune indiscrezioni importanti sul caso. Secondo la giornalista Rai cinque dei nuovi testimoni, ascoltati dagli inquirenti nelle ultime ore, avrebbero evidenziato delle incongruenze nella versione di Mariangela Spagnoletti, amica del cuore di Sabrina Misseri. Questi elementi potrebbero essere utilizzati dal pool difensivo della 22enne di Avetrana.

L’incidente probatorio potrebbe avvenire tra le giornate venerdì e lunedì al fine di evitare la pressione mediatica, inoltre rumors parlano di un confronto diretto tra Michele e Sabrina Misseri fissato nei prossimi giorni.

Redazione

[ad#Aruba Banner]

Leave a Reply

Your email address will not be published.