Scomparsa Carlo Generali, la sensitiva Laboragine aveva previsto tutto

Scomparsa Carlo Generali, la sensitiva Laboragine aveva previsto tutto

[ad#Juice 300 x 250][ad#Juice PopUnder3][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

BOLOGNA, 7 NOV – Continuano a ritmo serrato le ricerche di Carlo Generali, 71enne imprenditore bolognese, proprietario del noto marchio di moda ‘Carla G’, scomparso nella notte tra mercoledi’ e giovedi’ scorso.

In mattinata è stata recuperata la sua ‘Porsche Cayenne di colore bianco. La macchina è stata imbragata dai sommozzatori dei vigili del fuoco, ma all’interno non si trova il suo corpo, che probabilmente è stato sbalzato fuori dall’abitacolo nell’impatto con l’acqua, e ora verrà scandagliato l’invaso Enel Pavana.

Sulla scomparsa del noto imprenditore felsineo era intervenuta ieri anche la sensitiva Rosemary Laboragine, prefigurando il quadro della tragedia: “L’imprenditore Carlo Generali a mio “sentire” ha avuto un malore ed è tra Firenze e Bolgna ..giu per una scarpata. Sono più di due ore che “vedo” e non lo trovano, perchè le condizioni meteorologiche non permettono la visibilità della sua vettura bianca e ovviamente di lui. Ma In pochi girni credo lo trovino ma morto. Mi spiace lo troveranno tra le 4,00 e le 7,00 di domani mattina..Tra i soccoritori c’è un uomo che ha la barba o i baffi e uno che ha mal di denti…”

Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.