LATINA, LA PROCURA: OMERTÀ SU AGGUATI. OMICIDIO BUONAMANO, C’È PRIMO INDAGATO

LATINA, LA PROCURA: OMERTÀ SU AGGUATI. OMICIDIO BUONAMANO, C’È PRIMO INDAGATO

[ad#Google Adsense Banner City]

LATINA, 29 GENN. Dopo i fatti delittuosi di Latina, il ferimento di Ciarelli e l’assassinio di Moro e Buonamano, la Procura lancia un l’allarme: la gente non collabora. Il Vicequestore Pepe si rivolge ad eventuali testimoni: “Chi ha visto qualcosa venga con tutta tranquillità nei nostri uffici a parlare con noi e nella massima riservatezza”. Il procuratore aggiunto Nunzia D’Elia ha dichiarato: “Per questi tre fatti delittuosi non ho difficoltà ad ammettere che registriamo un atteggiamento non collaborativo da parte dei cittadini come nel caso di Carmine Ciarelli: viene ferito di mattina in strada, davanti un bar, tanta gente che va avanti e indietro, eppure nessuno ha visto niente”.

Indagato per l’omicidio di Buonamano un giovane di 28 anni. L’uomo, irreperibile, martedì sera avrebbe attirato la vittima nella trappola, nella zona di Gionchetto, con la scusa di un passaggio. Non si conosce il capo d’imputazione contestatogli, né trapelano ulteriori particolari. Emerge una prima svolta nelle indagini relative ai due omicidi e all’agguato di lunedì mattina: le due morti sarebbero la risposta al ferimento di Carmine Ciarelli, capo dell’omonimo clan specializzato in usura ed estorsioni. Continuano le perquisizioni da parte della polizia impegnata in un lavoro senza sosta, in questa faida che non ha precedenti a Latina

Convocato un consiglio comunale straordinario per discutere dell’emergenza criminalità per lunedì prossimo. Il sindaco Zaccheo, in una lettera inviata al sottosegretario agli Interni Mantovano, dichiara che la seduta “vuole rappresentare un momento di coesione e di volontà politica forte e unitaria, determinata a rispondere alle sfide poste dalla criminalità organizzata”. Mantovano martedì sarà in Comune alle 14 per un primo incontro diretto con il sindaco dopodiché si recherà in prefettura per partecipare a una riunione tecnica di coordinamento con le forze di polizia.

M. Cristina Reggini[ad#Google Adsense 234 x 60 Right]

Leave a Reply

Your email address will not be published.